THE GARDEN OF VENICE

Venezia è anche uno scrigno di rarità naturali, ad esempio i giardini di straordinaria bellezza, sopravvissuti agli oltre duecento che la città contava del XVI secolo. Il Ca’ Nigra ne contiene ben due, entrambi tutelati dalle Belle Arti...
Un tempo Venezia era circondata dal verde, i campi della città erano destinati alla coltivazione o al pascolo degli animali (da qui l’origine del nome campo), ma col passare degli secoli queste zone sono state man mano ricoperte dai masegni, le lastre di trachite utilizzate per la pavimentazione della città. Oggi il verde pubblico rappresenta 120.000 mq suddivisi in sei giardini sparsi per la città. Questi polmoni verdi sono: la Pineta di S.Elena, i Giardini Napoleonici, i Giardini Groggia, i Giardini Papadopoli, i Giardini Savorgnan e i Giardini Reali.

Le jardin fleuri...du fait des extraordinaires déclarations d’amour>>


VIAGGIO TRA I GIARDINI SEGRETI
Per conoscere la flora di Venezia bisogna camminare con il naso in su, le piante sembrano costrette a vivere come i colombi Alessandro Marcello
Per via degli stretti spazi di cui si disponeva, queste splendide aree verdi si sviluppavano in verticale, tanto che, ancora oggi, non è raro vedere spuntare al di sopra dei muri le maestose chiome della flora veneziana.

Nel 1600 Francesco Sansovino recensì 39 giardini per il sestiere di San Marco, 49 per quello di Castello, 40 per Cannaregio, 29 per San Polo, 50 per Santa Croce e 29 per Dorsoduro, oltre agli orti e giardini delle isole.
Noti erano i giardini degli Erizzo a San Canciano, degli Zilioli e dei Buoni a Sant'Angelo, dei Michieli a San Gervasio e Protasio, dei Testa a Cannaregio. Alla Giudecca si ricordano quelli dei Dandolo, dei Gritti, dei Vendramin e dei Loredan, mentre a Murano quelli dei Morosini, dei Corner e dei Navagero.

Oggi ne sono rimasti pochi, tra i più famosi sono gli orti e i chiostri medioevali (Redentore, San Francesco della Vigna, San Michele in Isola, Scuola Vecchia della Misericordia), giardini di palazzo (Ca’ Zenobio, Ca’ Tron, Ca’ Rezzonico, Contarini dal Zaffo, Ca’ Morosini del Giardin), giardini contemporanei (giardino Scarpa della Fondazione Querini Stampalia, San Giorgio Maggiore, Museo Vetrario di Murano), giardini e orti delle isole (San Francesco del Deserto, Sant’Erasmo, San Lazzaro degli Armeni, giardini liberty del Lido).

I GIARDINI DEL CA' NIGRA
Il Ca’ Nigra ne contiene ben due, entrambi tutelati dalle Belle Arti. Quello delle Rose, all’italiana, che si affaccia sul Canal Grande e fu donato dalla contessa Albrizzi al conte Nigra. L’altro, dei Gelsomini, sboccia nella corte interna, ornato da una vera da pozzo del XIV secolo, punteggiato da alberi secolari, palme e fiori variopinti. Il primo è la location ideale per aperitivi al tramonto e prime colazioni, l’altro è la perfetta cornice per matrimoni ed eventi.

ALLA SCOPERTA DEI GIARDINI SEGRETI...
Per immergersi nello charme esclusivo dei canali e del contesto paesaggistico più invidiato del mondo, il Ca’ Nigra ha ideato “Vacanza di benessere” che comprende un aperitivo di benvenuto nel Giardino delle Rose e la colazione in camera per un dolce riseveglio accompagnata dal quotidiano preferito. Inoltre l’ingresso gratuito al Casinò più antico del mondo, esiste dal 1638, e un’escursione gratuita in taxi-acqueo a Murano, per ammirare i manufatti in vetro che rappresentano un altro capolavoro artigianale e artistico (è previsto anche uno sconto sul garage di piazzale Roma). Per riconquistare il proprio benessere a contatto col mare, le isole e i giardini della perla veneta...

PRENOTAZIONI & INFO: info@hotelcanigra.com
 
 En arrière a la liste 



 
 

Visit our fine hotel & appartments in Venice
 
hotel venice

appartments venice
La ville de Venise
 
Venice Christmas Charity Festival
Venice Christmas Charity Festival

11th December 2016
Participate at the "Race of the Santas" through ...
 
> Voir la liste complète
 
 La ville de Venise 
Lettre d'information

Informations et offres actuelles directement sur votre compte e-mail.




 Inscription 
 

Réseaux sociaux:

 
Entrer dans notre scène sociale
















Galerie photos et vidéos
© 2017 Ca' Nigra Lagoon Resort Santa Croce 927 I-30135 Venise, Italie Tél. +39 041 2750047 Téléfax +39 041 2448721 TVA 02668160274