ITINERARI ROMANTICI

PERDERSI A VENEZIA...PER RITRVARSI FOLLEMENTE INNAMORATI
Venezia è la città degli innamorati, il luogo migliore dove perdersi, amare e lasciarsi sedurre.... nessuna mappa di Venezia infatti potrà aiutarvi a girarla con sicurezza e allora quale migliore occasione per perdersi solennemente nei meandri delle calli e sestiere provando l’ebbrezza folle dell’abbandono...
ITINERARIO DEL SEDUTTORE - GIACOMO CASANOVA

Alla scoperta dei luoghi frequentati da uno dei personaggi più celebri e più rappresentativi dell'aspetto lussurioso, libertino e decadente della Venezia settecentesca. Un percorso di una giornata, costruito per soddisfare la curiosità degli amanti di oggi e per svelare il fascino dei luoghi che furono teatro delle vicende amatorie di Casanova.
1° tappa: Il punto di partenza di questo itinerario è Palazzo Cà Nigra, appartenuto al nobile conte, intimo amico della Imperatrice francese Eugenia di Montijo e apprezzato poeta e scrittore, visse il XIX secolo nelle vesti di abile diplomatico al fianco di Cavour. Al termine del suo servizio presso le corti di San Pietroburgo, Londra e Vienna, l’ambasciatore scelse Venezia come meta finale del suo incessante peregrinare, e qui nacque il desiderio di una sublime dimora affacciata sul Canal Grande, la stessa nella quale potete intrattenervi oggi...il Design Hotel CàNigra.

2° tappa: Palazzo Merati, ai piedi del Ponte dei Mendicanti, sulle Fondamenta Nuove del Sestiere di Cannaregio (1 km circa), palazzo che oggi appartiene al conte Emile Targhetta D’Audifret, dove vissero la madre e le sorelle di Giacomo Casanova, nato nel 1707.
In questo unico appartamento, si trova ancora l’alcova con tanto di letto a baldacchino e stucchi dove il famoso seduttore consumava le sue avventure notturne con le dame veneziane.

3° tappa: Campo San Maurizio (fermata Actv Santa Maria del Giglio): proprio in questo campo con il riconoscibile campanile pendente, abitava il poeta erotico veneziano Giorgio Baffo, che esercitò una profonda influenza sul giovane Casanova, iniziandolo all’arte della seduzione e che fu un grande corteggiatore della madre di Casanova, l’attrice Giovanna Farussi, detta La Buranella.
Fu proprio Baffo ad accompagnare Casanova durante il suo primo viaggio in Burchiello a Padova alla scoperta dei piaceri del mondo.

4° tappa: verso Rialto, vivace zona mercerie, dove si preparano cicheti e pietanze tipiche veneziane che potrete degustare sorseggiando del buon malvasia, proprio come usava fare Casanova, quando si fermava qui ad aspettare le sue amanti.

5° tappa: verso Piazza San Marco teatro di molte avventure erotiche di Casanova.
Dietro la piazza, in calle Vallaresso, potete trovare quello che fu il famoso Ridotto,  la casa da gioco dove Casanova, trascorreva molte ore giocando d’azzardo in compagnia dei nobiluomini veneziani, nell’attesa di uno dei suoi incontri galanti.
In fondo alla calle c’è l’Harry’s bar,  della famiglia Cipriani, meta preferita di molti artisti, scrittori e poeti tra i quali il famoso poeta seduttore Lord Byron. Visita ai Piombi, le terribili prigioni di Palazzo Ducale, cui si accede attraversando il Ponte dei Sospiri, dove Casanova fu condannato a trascorrere 5 anni di prigionia, ma da cui riuscì a fuggire dopo 15 mesi attraverso un buco nel soffitto.

6° tappa: da San Zaccaria prendete il vaporetto per Murano, In quest’isola si è consumata una delle avventure più leggendarie del seduttore:la storia d’amore con M.M., la misteriosa monaca di clausura del convento di Santa Maria degli Angeli a Murano.
Scendendo alla fermata Venier troverete ancora il pontile di legno e la porticina del convento da cui usciva la monaca, accompagnata da una giovane compagna, entrambe amanti di Casanova, che le aspettava in gondola, nel buio della notte, celato dietro ad una maschera.

 
 Ritorna all'elenco 



 
 

Visita i nostri hotel & appartamenti a Venezia
 
alberghi venezia

appartamenti venezia
Venezia la città
 
Venice Christmas Charity Festival
Corri e voga con noi per RICOSTRUIRE la Scuola Alberghiera di AMATRICE !

Domenica 11 Dicembre 2016
 
> Vedi la lista completa
 
 Venezia la città 
Newsletter

Ricevi informazioni e offerte aggiornate direttamente nella tua casella di posta




 Iscriviti 
 

Social Networks:

 
Entra nel nostro Social Scene
















Fotogallery & Video
© 2017 Ca' Nigra Lagoon Resort Santa Croce 927 30135 Venezia, Italia Tel. +39 041 2750047 Fax +39 041 2448721 Part. IVA 02668160274